L’apparizione di Dio | L’origine e lo sviluppo della Chiesa di Dio Onnipotente

La Chiesa di Dio Onnipotente si è costituita in seguito all’apparizione e all’opera di Dio Onnipotente – il Signore Gesù ritornato, Cristo degli ultimi giorni − ed anche durante il Suo giusto giudizio e castigo. La chiesa è costituita da chi accetta veramente l’opera di Dio Onnipotente degli ultimi giorni ed è conquistato e salvato dalla parola di Dio. Continua a leggere “L’apparizione di Dio | L’origine e lo sviluppo della Chiesa di Dio Onnipotente”

Come ho superato il tradimento di mia moglie

Zhuiqiu

Fuori dalla finestra, il sole stava lentamente sorgendo e la sua luce splendente inondava la terra. Tutto era così luminoso. Gli uccelli saltellavano di ramo in ramo, cinguettando allegramente; il loro canto era particolarmente piacevole all’orecchio. Ascoltai un inno, “L’amore di Dio ci rende più vicini”. Ne fui davvero commosso. È vero: solo con Dio c’è amore, solo con l’amore c’è la famiglia. Quando ero nel dolore e nella disperazione più grandi, fu Dio a condurmi fuori dalla mia sofferenza per il fallimento del mio matrimonio e a darmi speranza; inoltre, Egli mi portò una nuova ricerca. Ringrazio davvero la salvezza di Dio! In quel momento mi alzai e andai alla finestra e tanti eventi trascorsi passarono davanti ai miei occhi…
Continua a leggere “Come ho superato il tradimento di mia moglie”

Cantico cristiano 2019 – Nessuno è al corrente della venuta di Dio

Cantico cristiano 2019 – Nessuno è al corrente della venuta di Dio
Nessuno sa che Dio è in arrivo,

nessuno Lo accoglie alla Sua venuta.

E per di più nessuno sa

tutto quello che Dio farà.

La vita dell’uomo resta uguale,

non cambia il suo cuore,

i giorni passano come sempre.

Dio vive tra di noi

come un semplice seguace, un credente comune

con i Suoi obiettivi e attività,

e una divinità che il comune uomo non ha, non ha, non ha.

Continua a leggere “Cantico cristiano 2019 – Nessuno è al corrente della venuta di Dio”

Perché i cristiani si ammalano? Come dobbiamo vivere la malattia?

Di Du Shuai

L’espressione “affannarsi a trovare un dottore quando sei malato” riflette direttamente i sentimenti di ansia, impotenza e panico delle persone quando queste si ammalano. In quanto cristiani, sebbene sappiamo che tutto è creato da Dio, che Egli ci ha dato il nostro stesso respiro, che dispone della vita e della morte dell’uomo e le governa, possiamo non sapere bene cosa fare quando ci troviamo di fronte alla malattia. Perciò ero confuso su questa questione: “Quando siamo colpiti da una malattia, come dovremmo viverla, per essere in grado di affrontarla serenamente e avere la vera fede in Dio?”. Spesso pregavo e indagavo su questo con Dio, e indagavo e condividevo con i miei fratelli e sorelle, finché, dopo un po’ di tempo, ho capito: “Quando ci ammaliamo, soltanto comprendendo lo scopo di Dio che si cela dietro la nostra malattia e conoscendo a fondo i quattro principî della pratica possiamo dissipare i nostri sentimenti di disagio, panico e impotenza e generare la vera fede in Dio”. Voglio condividere qui con i miei fratelli e sorelle la mia piccola e semplice fetta di conoscenza, nella speranza che sarà d’aiuto a tutti voi.

Continua a leggere “Perché i cristiani si ammalano? Come dobbiamo vivere la malattia?”

Omelia del giorno: perché il Signore Gesù ha consegnato le chiavi del Regno dei Cieli a Pietro

Yang Qing

Perché-il-Signore-Gesù-diede-le-chiavi-del-Regno-dei-Cieli-a-Pietro

Confusa dopo aver letto la Bibbia

Quando mi sono alzata la mattina presto, ho recitato una preghiera, poi ho aperto la Bibbia a Matteo 16:19, dove il Signore Gesù dice a Pietro: “Io ti darò le chiavi del Regno dei Cieli; e tutto ciò che avrai legato sulla terra sarà legato ne’ cieli, e tutto ciò che avrai sciolto in terra sarà sciolto ne’ cieli”. Leggendo questo passo della Scrittura, sono andata in confusione e ho pensato: “Pietro non svolse una grande opera né le lettere che scrisse erano molto famose. Per giunta, quando il Signore Gesù fu arrestato e processato, Pietro Lo rinnegò tre volte. Perché il Signore non diede le chiavi del Regno dei Cieli ad altri discepoli, bensì solo a lui?”. Ho cercato e ricercato in tutte le Scritture, ma nulla ha fugato la mia confusione. Non avevo altra scelta se non andare al lavoro.
Continua a leggere “Omelia del giorno: perché il Signore Gesù ha consegnato le chiavi del Regno dei Cieli a Pietro”

Siete anche voi malati di cellulare?

christian-sermons-smartphone-and-life

di Yang Yang

Un giorno ho letto online un detto popolare che recita qualcosa del genere: “Il posto più lontano del mondo non è dalla parte opposta del globo, è quando sono proprio di fronte a te, mentre tu giochi con il tuo telefonino”. Ed è vero. Sia che ci troviamo in metropolitana, in autobus, in un ristorante, in una strada principale o in un vicolo, vediamo sempre queste persone, gli “zombie con lo smartphone”. Esse tengono un telefonino, un tablet o qualche altro dispositivo in mano, e intanto guardano video, giocano ai giochi o controllano i social media, e sono soprattutto giovani.
Continua a leggere “Siete anche voi malati di cellulare?”

Il segno degli ultimi giorni: tre rare superlune, una di seguito all’altra

Risolvere la confusione spirituale

Come preannunciato da esperti in materia, il 19 febbraio e il 21 marzo 2019 appariranno consecutivamente due superlune, due fantastici spettacoli astronomici che si ricollegano alla “superluna di sangue del lupo” apparsa il 21 gennaio.

Informazioni correlate affermano che il termine “superluna” si riferisce a quando la luna piena raggiunge il punto più vicino alla Terra, il suo perigeo, punto in cui il diametro della luna è del 14% più grande del normale e anche la sua luminosità aumenta del 30%. È la luna più grande e più rotonda visibile a occhio nudo. Continua a leggere “Il segno degli ultimi giorni: tre rare superlune, una di seguito all’altra”

Conosci il significato della redenzione resa possibile dal Signore Gesù?

redenzione,il Signore Gesù
Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente

di Xiaomo

La menzione della “redenzione compiuta da Gesù” ci riempie sempre di gratitudine nei confronti del Signore. Duemila anni fa, per riscattarci dalle mani di Satana, il Signore Gesù fu crocifisso e Si sacrificò per i peccati dell’umanità, perdonando in tal modo tutti i nostri peccati. Quando pecchiamo, purché ci pentiamo e confessiamo i nostri peccati al Signore, essi sono perdonati e noi godiamo di pace e gioia. Ma, di recente, alcuni fratelli e sorelle sono rimasti confusi: sebbene i nostri peccati siano perdonati dal Signore, non siamo mai riusciti a sfuggire alla schiavitù del peccato, spesso mentiamo e inganniamo, continuiamo a peccare e a confessarci in un circolo vizioso, e non riusciamo a osservare gli insegnamenti del Signore. Continua a leggere “Conosci il significato della redenzione resa possibile dal Signore Gesù?”